Che cosa sono le cuffie HIFI: info e caratteristiche

1
2
3
4
5
Sennheiser HD 599 Cuffie Aperte sul Retro, Edizione Speciale, Nero [Esclusiva Amazon]
Sony MDR-ZX310 - Cuffie on-ear, Blu
PHILIPS AUDIO SHC5200/10 Cuffie HiFi Wireless Sovrauricolari (32-mm-Driver, Trasmissione FM...
DENON AH-D5200 Cuffie, Zebra Wood, taglia unica
Sennheiser Cuffie wireless HD 450SE con Alexa, Bluetooth 5.0 e cancellazione attiva del rumore...
Sennheiser HD 599 Cuffie Aperte sul Retro, Edizione Speciale, Nero [Esclusiva Amazon]
Sony MDR-ZX310 - Cuffie on-ear, Blu
PHILIPS AUDIO SHC5200/10 Cuffie HiFi Wireless Sovrauricolari (32-mm-Driver, Trasmissione FM...
DENON AH-D5200 Cuffie, Zebra Wood, taglia unica
Sennheiser Cuffie wireless HD 450SE con Alexa, Bluetooth 5.0 e cancellazione attiva del rumore...
Sennheiser
Sony
PHILIPS AUDIO
DENON
Sennheiser
Sennheiser HD 599 Cuffie Aperte sul Retro, Edizione Speciale, Nero [Esclusiva Amazon]
Sennheiser HD 599 Cuffie Aperte sul Retro, Edizione Speciale, Nero [Esclusiva Amazon]
Cuffie premium, retroauricolari, apribiliDesign "Ergonomic Acoustic Raffinement" (E.A.R.), che incanala il segnale audio direttamente nelle...Fascia imbottita e auricolari ottimi per lunghe sessioni di ascolto
Sony MDR-ZX310 - Cuffie on-ear, Blu
Sony MDR-ZX310 - Cuffie on-ear, Blu
Driver al neodimio da 30 mmCuffie con archetto dal design leggero e pieghevole, driver da 30 mm e 98 dB/mW di sensibilitàGamma di frequenza 10-24.000 Hz
PHILIPS AUDIO SHC5200/10 Cuffie HiFi Wireless Sovrauricolari (32-mm-Driver, Trasmissione FM...
PHILIPS AUDIO SHC5200/10 Cuffie HiFi Wireless Sovrauricolari (32-mm-Driver, Trasmissione FM...
Il driver dell'altoparlante da 32 mm delle cuffie TV è compatto e potente e garantisce un audio...Con queste cuffie HiFi dotate di fascetta interna flessibile, che si regola automaticamente in base...I materiali di qualità resistenti e leggeri di queste cuffie HiFi wireless migliorano il comfort in...
DENON AH-D5200 Cuffie, Zebra Wood, taglia unica
DENON AH-D5200 Cuffie, Zebra Wood, taglia unica
Sennheiser Cuffie wireless HD 450SE con Alexa, Bluetooth 5.0 e cancellazione attiva del rumore...
Sennheiser Cuffie wireless HD 450SE con Alexa, Bluetooth 5.0 e cancellazione attiva del rumore...

Acquistare delle nuove cuffie, potrebbe non essere così semplice come si pensi. Questo perché, dato l’ampio numero di categorie e modelli presenti oggigiorno sul mercato, crea confusione a tutti quegli utenti meno esperti e che non hanno la consapevolezza di quali siano, effettivamente, le differenze sostanziali tra un modello ed un altro. Nel seguente articolo, oltre a chiarire i dubbi sui corrispettivi modelli principali, parleremo nello specifico delle cuffie Hi-Fi. Quindi non perdiamo altro tempo e scopriamo tutto ciò che può esserci di più utile.

Come si differenziano le cuffie al giorno d’oggi?

La scelta principale, prima di qualsiasi altra che potremmo fare, è sicuramente capire la tipologia di cuffie che si orienta tra il mondo degli auricolari e quella delle cuffie esterne classiche. La differenza, in sostanza, sta proprio nella struttura esterna e questa, è chiaro, sarò una scelta mossa prevalentemente dalle nostre esigenze e necessità pratica. Data la notevole diversità di ingombro, peso e portabilità, capire quale faccia al caso nostro non sarà poi così difficile. Ma in quanti categorie è possibile dividere quindi i modelli di cuffie attualmente sul mercato? Scopriamolo subito nel seguente elenco riassuntivo.

Auricolari.

Se la nostra scelta ricadesse sul mondo degli auricolari, sarà bene sapere che genericamente ne esistono ben due diverse tipologie. Ecco qui di seguito un breve elenco:

  • Earbuds.
  • In-Ear.

   

Entrambe le tipologie, chi per un modo chi per un altro, hanno un ottimo riscontro tra gli utenti. Ma qual è la differenza tra le due? Vediamolo nel dettaglio nei paragrafi successivi.

Earbuds, gli auricolari della tradizione.

Gli Earbuds sono gli auricolari basic. Si tratta di cuffie estremamente fruibili e vendute a prezzi particolarmente economici. Vanno posizionate proprio all’ingresso del canale uditivo. Hanno un peso esiguo, così come le dimensioni. Non vantano una qualità eccellente del suono e neanche un buon isolamento acustico. Tuttavia si rivelano la giusta scelta se siamo utenti senza grandi pretese e se ci è sufficiente un paio di cuffie da usare in modo occasionale. Data la loro posizione approssimativa, molti utenti lamentano il fatto che non offrano una buona stabilità. Questo potrebbe essere risolvibile, scegliendo dei modelli con gommini in silicone, utili per far aderire meglio l’auricolare alle orecchie. Il loro punto di forza rimane il prezzo.

In-Ear. Le cuffie auricolari più scelte.

Parlando invece delle In-Ear, possiamo affermare con certezza che sono gli auricolari preferiti attualmente sul mercato. La loro notorietà è frutto di una serie di fattori che hanno reso queste cuffie parecchio versatili e qualitativamente di nota. Se acquistati di fascia medio alta, saranno in grado di offrire un suono più che discreto ed anche un buon isolamento acustico. Malgrado ciò non sono quelle più indicate per isolarsi dai rumori esterni, ma sono ugualmente valide se si vuole un suono di buona fattura.

La loro peculiarità che le a contraddistinte dalle precedenti, è il posizionamento all’interno del condotto uditivo, è la presenza costante degli inserti in silicone. Questi due fattori, rendono tali auricolari molto più stabili e difficilmente vittime di cadute rovinose. Ecco che, per tale motivo, sono stati studiati modelli specifici anche per lo sport. Alcuni, per l’appunto, resistono persino all’acqua, alle polveri e al sudore.

Da non sottovalutare, tuttavia, dei piccoli accorgimenti. Data la loro particolare posizione, gli In-Ear mettono a serio rischio la salute dei timpani. Ecco che, ascoltare musica a volume troppo alto, potrebbe compromettere, nel tempo, la capacità uditiva. Un ulteriore appunto, va fatto per la possibile formazioni di tappi di cerume. Quindi, valutate bene l’uso che ne fate.

Cuffie esterne. Tutto quello che c’è da sapere.

Se la scelta di puntare sugli auricolari non fa per noi, allora è il caso di optare per le cuffie esterne tradizionali. Malgrado la dimensione sicuramente maggiore, ed un ingombro più massiccio; le cuffie esterne possiedono comunque i loro vantaggi. Vediamo più nel dettaglio le due tipologie che fanno parte di tale categoria.

Cuffie On-Ear.

Le cuffie On-Ear sono le più comuni tra quelle esterne. La loro fama è data da una trasportabilità e discreta leggerezza che le distingue dalle esterne più ingombranti e pesanti. Data la loro struttura, andranno inserire al di sopra delle orecchie, poggiando i padiglioni con all’interno gli altoparlanti. Non sarà una sensazione spiacevole, in quando l’orecchio non sarà completamente occluso. Il suono, che dipenderà dal modello scelto, è in grado di offrire qualità e profondità.

L’isolamento non è il massimo ma sarà sicuramente maggiore di quello offerto da un paio di auricolari. Alcuni modelli sono anche richiudibili, questo li renderà facili da trasportare. Data la loro leggerezza, non sarà un problema godersi un ascolto prolungato e se regolate bene in termini di confort, dato dai padiglioni imbottiti e l’archetto con la giusta pressione, sarà persino un piacere ascoltare la vostra musica preferita.

Over-Ear.

Se di cuffie Over-Ear che parliamo, sarà importante sottolineare come queste particolari cuffie, siano in grado di offrire un maggiore coinvolgimento dato dai suoi padiglioni grandi ed avvolgenti. Risultano essere tra i più grandi sul mercato e questo, chiaramente, potrebbe avere degli aspetti negativi e positivi. Se cerchiamo tuttavia il massimo isolamento acustico, queste potrebbero essere le cuffie che fanno al caso vostro.

Data la loro struttura massiccia e la forma dei padiglioni, in grado di avvolgere completamente l’intero orecchio, sarà possibile non sentire grandissima parte dei suono esterni. Questo vi farà godere si un suono senza intromissioni di rumore. Tuttavia, per molti, potrebbero risultare stancanti, dato anche il loro peso. Quindi andranno sempre provate prima di acquistarle, e valutare un loro utilizzo, solo in ambienti chiusi dove non ci si deva muovere più di tanto. Di fatti, non sono particolarmente indicate per un ascolto in movimento. Inoltre, potrebbero causare fastidi data la loro quasi assente traspirabilità dei padiglioni. Sudorazione e affaticamento della cartilagine non saranno poi impossibili da provare, anzi.

Quali sono, quindi, le cuffie di tipo Hi-Fi?

Nelle fattispecie, quando parliamo di cuffie Hi-Fi, ci riferiamo ad un tipo di cuffie dalle alte prestazioni e dalla qualità del suono superiore, rispetto alle comuni cuffie più commerciali. Tutte le cuffie con tale tecnologia sono ancora costituite con cavo. Con le cuffie Hi-Fi il suono apparirà di certo più nitido e molto più fedele all’originale. Tuttavia per poterne godere appieno, sarà necessario munirsi di impianti performanti. Spesso tali impianti non sono alla portata di tutti, economicamente parlando, il che di conseguenza rende le cuffie adatte più che altro ad una specifica nicchia di utenti relativamente professionisti e che possano essere muniti di determinate apparecchiature.

Sono cuffie quindi più adatte ad un utilizzo professionale, vengono di fatti scelte da molti Dj. Per quanto riguarda la struttura, vantano padiglioni molto ampi. Questo è utile per far rendere al massimo tali cuffie e poter in questo modo evidenziare un suono di qualità, appunto, estremamente performante. Anche se non siamo forniti di amplificatori da collegare a tali cuffie, non è di certo impossibile sfruttarle con terminali quali smartphone o pc. Ma bisogna sapere che le potenzialità di tali cuffie non sarà mai espressa al massimo. Quindi in tal caso non potreste aspettarvi di certo un suono fuori dal comunque, perché ci sarà uno scompenso eccessivo di impedenza.

Consigliamo, di conseguenza, l’acquisto di cuffie Hi-Fi solo se si ha la giusta attrezzatura e la possibilità di far esprimere al meglio le specifiche tecniche che vantano tali modelli.

Siciliana laureata in Discipline dello Spettacolo e Comunicazione alla facoltà di Pisa. Appassionata di arte, musica e scrittura. Mi occupo di scenografia cinematografica e nel tempo libero scrivo romanzi in self publiscing. Mi diletto anche nella musica e nella pittura.

“La vita non sarebbe niente senza un pizzico di arte”

Classifica dei Migliori Prodotti

1 Sennheiser HD 599 Cuffie Aperte sul Retro, Edizione Speciale, Nero [Esclusiva Amazon]

Sennheiser HD 599 Cuffie Aperte sul Retro, Edizione Speciale, Nero [Esclusiva Amazon]

  • Cuffie premium, retroauricolari, apribili
  • Design "Ergonomic Acoustic Raffinement" (E.A.R.), che incanala il segnale audio direttamente nelle...
  • Fascia imbottita e auricolari ottimi per lunghe sessioni di ascolto
2 Sony MDR-ZX310 - Cuffie on-ear, Blu

Sony MDR-ZX310 - Cuffie on-ear, Blu

  • Driver al neodimio da 30 mm
  • Cuffie con archetto dal design leggero e pieghevole, driver da 30 mm e 98 dB/mW di sensibilità
  • Gamma di frequenza 10-24.000 Hz
3 PHILIPS AUDIO SHC5200/10 Cuffie HiFi Wireless Sovrauricolari (32-mm-Driver, Trasmissione FM...

PHILIPS AUDIO SHC5200/10 Cuffie HiFi Wireless Sovrauricolari (32-mm-Driver, Trasmissione FM...

  • Il driver dell'altoparlante da 32 mm delle cuffie TV è compatto e potente e garantisce un audio...
  • Con queste cuffie HiFi dotate di fascetta interna flessibile, che si regola automaticamente in base...
  • I materiali di qualità resistenti e leggeri di queste cuffie HiFi wireless migliorano il comfort in...
4 DENON AH-D5200 Cuffie, Zebra Wood, taglia unica

DENON AH-D5200 Cuffie, Zebra Wood, taglia unica

  • Cuffie Hi-Fi tipo sovra aurale (over-ear)
  • Con comodi cuscinetti in memory foam rivestiti in pelle; design ergonomico per un uso prolungato
  • I driver custom da 50mm FreeEdge, installati in alloggiamenti smorzanti anti-vibrazioni in resina,...
5 Sennheiser Cuffie wireless HD 450SE con Alexa, Bluetooth 5.0 e cancellazione attiva del rumore...

Sennheiser Cuffie wireless HD 450SE con Alexa, Bluetooth 5.0 e cancellazione attiva del rumore...

  • Connettività semplice e affidabile grazie alla tecnologia Bluetooth 5.0, con supporto di alta...
  • Cancellazione attiva del rumore per un ascolto senza interruzioni, anche in ambienti rumorosi o in...
  • Controlli intuitivi e personalizzati tra cui il pulsante Assistente virtuale per Alexa, Siri e...
Back to top
Cuffie Auricolari Accessori